LIFE

OLD JOB, NEW BLOG!

Ho creato questo blog semplicemente perché voglio continuare a fare ciò che ho fatto nell’ultimo anno per lavoro, un lavoro che ho amato moltissimo, ma che purtroppo per cause di forza maggiore non potrò più fare… insomma, sono stata licenziata! Il motivo è una riorganizzazione, con conseguente taglio (estremo) del personale, dell’azienda in cui lavoravo – non di certo perché non ero brava, anzi!

Quello che voglio fare in questo blog è ideare degli outfit che possano essere di ispirazione per le donne e le ragazze che hanno bisogno di qualche spunto per creare un look adeguato a diversi tipi di occasione, con un occhio di riguardo alle ultime tendenze, ma senza perdere mai di vista la portabilità, e l’acquistabilità dei capi… tendenzialmente proporrò capi che siano cheap&chic. Da amante della moda quale sono, dedicherò degli spazi anche a quelli che sono i capi e gli accessori feticcio che tutte noi desideriamo… prime sulla mia lista le borse di Givenchy!

La primavera è vicina, io sono pronta per un nuovo inizio e carica di energia positiva che voglio mettere all’interno di questo blog!

Annunci

2 thoughts on “OLD JOB, NEW BLOG!

  1. Benvenuta! Mi permetto di darti alcuni consigli:
    Non scoraggiarti se all’ inizio avrai poche visualizzazioni e nessun commento. io ho iniziato a bloggare nel 2008, e fino al 2011 mi leggevano soltanto i miei amici e nessuno mi lasciava mai uno straccio di commento.
    La situazione é migliorata quando ho cominciato a scrivere degli articoli più decenti, e soprattutto quando ho cominciato a farmi conoscere commentando su altri blog. E’ quello che consiglio di fare anche a te.
    Un altro consiglio che ti dò é di variare gli argomenti. Ad esempio, tenendo un blog che parla soltanto di libri ti condanni a venire seguita soltanto da chi li legge; se invece oltre ai libri parli anche di cinema, a quel punto la tua platea si allarga sensibilmente.
    Inoltre, tieni sempre aggiornato il tuo blog. Almeno un articolo al mese pubblicalo, altrimenti i tuoi lettori penseranno che tu l’ abbia abbandonato e molti di loro li avrai persi per sempre.
    Ultimo consiglio: rispondi sempre ai commenti. Chi li ha scritti ha speso del tempo per leggere il tuo articolo, e ne ha speso dell’ altro ancora per farti conoscere la sua opinione: direi che il minimo che tu possa fare é non ignorarlo, ma anzi rispondergli e ringraziarlo.
    Adesso però basta consigli, altrimenti mi sento saccente. Spero di leggere presto un tuo nuovo articolo! : )

  2. Ciao WWAYNE, ti ringrazio moltissimo per il commento e per i tuoi consigli, sono assolutamente benaccetti.
    Li seguirò sicuramente, a partire dal fatto di rispondere ai commenti! 😉
    Devo dire che la mia idea era principalmente quella di scrivere di moda, però penso che tu abbia ragione sul fatto di differenziare le tematiche…
    Ho iniziato per divertimento, sicuramente se vorrò portare avanti la baracca incontrerò qualche difficoltà, ma spero di riuscire a portare avanti la mia idea!
    Grazie ancora, ora vado a dare un’occhiata sul tuo blog! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...